Enogastronomia di qualità per le festività natalizie del 2018

Si avvicina la fine dell’anno, un periodo di feste e di regali.

Secondo un’analisi di Coldiretti/Ixè quasi un italiano su quattro (24%) ha scelto di regalare per queste festività, spumanti o prodotti alimentari tipici da mettere sotto l’albero o da offrire agli ospiti durante i pranzi e le cene tipiche di questo periodo.

Secondo la stessa ricerca emerge che per i regali di quest’anno il 47% delle famiglie italiane ha fissato un budget sotto i 100 euro, il 40% invece ha scelto di spendere per i regali una cifra tra i 100 ed i 300 euro, l’11% invece ha deciso di spendere tra i 300 ai mille euro e solo un fortunato 2% supera i mille euro. Si evidenzia anche un impegno nel ricercare prodotti particolari e curiosi alla ricerca del miglior rapporto prezzo/qualità nei diversi luoghi di acquisto senza preclusioni. Gli italiani dimostrano infatti di apprezzare gli acquisti nella grande distribuzione nei piccoli negozi, su internet e anche i mercatini.

Oltre al tradizionale Panettone si è affermata la ricerca di formaggi, salumi, conserve, paste di grani antichi e nazionali, carni di razze nazionali e vini autoctoni.

Qualità e Made in Italy sembrano essere le parole d’ordine dei regali preferiti per questa fine 2018.