Fatturazione elettronica, il 2019 inizia con una novità

Il 2019 è iniziato con una importante novità per gli imprenditori: l’attivazione della fattura elettronica. Da quest’anno infatti  non saranno più ammesse fatture cartacee, dovranno essere invece prodotte in linguaggio XML. Il nuovo sistema di fatturazione funziona grazie al Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate che si occupa di raccogliere tutte le fatture emesse e di controllare che siano corrette.

Una novità che sta preoccupando molti, ma che promette di eliminare costi di stampa, spedizione e conservazione, di contrastare le frodi e di essere più semplice di quanto si immagini da utilizzare. Un modo dunque per semplificare la sempre troppo complicata burocrazia.

Una novità arrivata da pochi giorni, è ancora il momento di cercare informazioni in merito per evitare errori. Presto però, una volta capito e provato il nuovo funzionamento diventerà semplicemente una nuova abitudine.

Per chi avesse ancora dubbi e stesse cercando risposte qui si possono trovare tutte le informazioni necessarie: https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/aree+tematiche/fatturazione+elettronica