Grissini al prosciutto cotto

Per i clienti che entrano in negozio con un leggero languore da soddisfare o con la voglia di acquistare qualcosa di adatto ad un aperitivo, per i buffet dei catering come finger food, sono tante lo occasioni ideali per consumare i grissini ripieni di salumi.

Si possono preparare con prosciutto cotto per un risultato più delicato che possa piacere anche ai bambini, ma la ricetta è perfetta per essere personalizzata con fantasia. Il salame, la mortadella e lo speck daranno un sapore più deciso. Si può utilizzare il formaggio grattugiato per dare un tocco di sapore in più e anche decorarli con semi di papavero, sesamo o lino per aumentarne la croccantezza.

Il procedimento è facile e veloce e prepararli in abbondanza  farà sicuramente felici i tanti avventori delle vostre salumerie.

Ingredienti per 15 grissini

2 rotoli di pasta sfoglia

3 fette di prosciutto cotto

1 uova

50 g di formaggio grattugiato

Preparazione

Stendi un rotolo di pasta sfoglia e spennellala con l’uovo sbattuto. Spolvera con un po’ di formaggio grattugiato e stendi le fette di prosciutto per ricoprire bene la pasta. Copri con un altro rotolo e passa il mattarello per fare in modo che si assottigli un po’. Taglia a striscioline spesse circa 1,5 cm e arrotolare su loro stesse. Spennella la superficie con un po’ di uovo e inforna per circa 15 minuti a 180°.